Palazzo Gonzaga

Palazzo Gonzaga
Palazzo Gonzaga è uno storico edificio di Volta Mantovana, in provincia di Mantova, costruito verso il 1450 da Ludovico III Gonzaga. 

Attualmente il palazzo appartiene al Comune di Volta Mantovana, che l'ha reso la sede municipale. Un'area del palazzo è dedicata a mostre ed esposizioni artistiche.

In particolare, è stato richiesto ad Algor Elettronica di curare la videosorveglianza e la rilevazione antifurto della mostra "LA PITTURA RIVOLUZIONARIA NELL’800 RISORGIMENTALE", a cura di Carlo Vighi e Debora Focarino.

L'esposizione prevede un excursus di opere pittoriche ed artisti italiani che hanno caratterizzato l'Europa del Romanticismo, nell'Ottocento. Tali opere verranno esposte al pubblico per la prima volta. 

L'inaugurazione sarà Venerdì 4 Ottobre alle 17:00, presso la prestigiosa ed elegante cornice di Palazzo Gonzaga Guerrieri, che in passato fu direttamente testimone delle grandi vicende che portarono alla nascita dell'Italia ed oggi, invece, sarà la sede della mostra.
La mostra resterà aperta fino al 1 gennaio 2019.

Per saperne di più della mostra, visita: https://www.arte800palazzogonzaga.com/

Testimonianza

Il contatto di ALGOR, è giunto grazie all'esperienza professionale che ci accompagna, nel mondo della sicurezza, per la realizzazione dell'impiantistica volta alla protezione di stabili storici, ambienti gestiti dalle Belle Arti, mostre, esposizioni di quadri ed opere prestigiose, nel territorio.

Palazzo Gonzaga, prestigioso ed elegante, in passato, diretto testimone delle grandi vicende che portarono alla nascita dell'Italia, è oggi, invece, la sede della mostra.

La necessità prioritaria, richiesta dall'Amministrazione e dai curatori dell'esposizione, aveva due fulcri:
- protezione delle opere, negli orari di chiusura, dal rischio di sottrazione, danno e furto;
- monitoraggio degli ambienti espositivi, ivi compresi gli ingressi e la biglietteria, con registrazione continua, per la tutela da atti vandalici, o comportamenti sconsiderati, alle opere, e come coadiuvante al personale preposto, per la supervisione generale.

Tutto questo è stato risolto con la realizzazione, in tempi record, di un sistema integrato, antifurto e videosorveglianza, che garantisce il controllo di ogni singolo ambiente, distribuiti tra il primo piano (opere e sala audiovisivi) ed il piano terra (accoglienza e biglietteria), permettendo, ai preposti, la visualizzazione e la ripresa video, tanto delle opere quanto degli ospiti, nonché la segnalazione, tempestiva, in caso di tentato furto o danno, agli organismi competenti
Condividi facebook share twitter share pinterest share
Omeganet - Internet Partner